Vieni avanti cretino (1982) dvdrip

2-06-2018, 09:39 FILM , STREAMING
Vieni avanti cretino (1982) dvdrip


Roma, primi anni Ottanta. Pasquale Baudaffi è un detenuto appena uscito dal carcere romano di Regina Coeli; ad accoglierlo troverà il cugino Gaetano, che tenterà in varie occasioni di aiutarlo per un percorso di reinserimento onesto nella società; egli proporrà svariate attività lavorative giacché impiegato presso un ufficio di collocamento e quindi a conoscenza di lavori con impiego immediato.
Da questa premessa partono una serie di scene; in primo luogo c'è la visita presso uno studio dentistico appena costituito, che però Pasquale crede essere ancora ciò che era prima, ossia una casa d'appuntamenti da lui frequentata prima di essere arrestato. I dialoghi sono costellati di doppi sensi, prima con l'assistente del dentista e poi con un ingegnere con seri problemi dentali, presente sul posto per una visita.
Uscito dallo studio dentistico, lungo la strada, l'uomo incontra Don Peppino, un prete manesco in pellegrinaggio a Roma, che lo scambia per un vecchio amico d'infanzia chiamandolo Pasquale Zagaria (il vero nome anagrafico di Lino Banfi) e i due chiacchierano in stretto dialetto pugliese, con sottotitoli in alfabeto arabo. Terminata la conversazione, Baudaffi, però, non ha minimamente idea di chi fosse il suo interlocutore.


Vieni avanti cretino (1982) dvdrip


You must register before you can view this text. Please register and Login


You must register before you can view this text. Please register and Login